Venerdì 3 Novembre ore 21
Compagnia "Artemis Levante"
LA CENA DEI CRETINI

musica

 LA CENA DEI CRETINI

di 
F. Veber
Regia e riadattamento di

Francesca Capitaneo Mevilli

La prima grande produzione della Compagnia Artemis Levante di Rapallo porta in scena l'esilarante commedia
di Francis Veber.
Uno spettacolo incalzante, dove si ride ininterrottamente, fino alle lacrime.
Trama
Protagonista è Pierluigi Broccardi, un editore di successo, segnato da due difetti: confondere la pubblicazione
di libri con la seduzione delle sue autrici più avvenenti e celebrare ogni settimana l’intelligenza propria e degli amici
con un rito crudele: invitare a cena “un cretino” per farsi beffe di lui; a chi ha invitato il più cretino verrà alla fine
assegnato un premio. 
Una sera particolarmente sfortunata questo gioco si ritorce contro di lui: paralizzato dal colpo della strega, in pieno litigio matrimoniale, braccato da un’amante invadente, l’editore si ritrova fra le mani del “cretino” che aveva invitato a cena per esibirlo agli amici. 
Costui, naturalmente, gli combina un pasticcio dopo l’altro: gli cade addosso peggiorando la sua malattia, caccia via la moglie venuta a cercar pace, gli porta in casa un collega ispettore fiscale. Insomma, ridurrà l’editore allo stremo. E alla fine, ecco che del “cretino” si scopre un nucleo di umanità insospettata, che va a contrastare con la pochezza e la mancanza di etica del ricco editore. L’impenitente gaffeur, preoccupato di far bene, avido di tenerezza e
dotato di un cuore d’oro, alla fine della commedia sospirerà candidamente “Quanto è faticoso essere intelligenti...” 
Il testo non prevede, come l'originale, un'ambientazione in Francia bensì in Italia, precisamente a Genova.
Con:
Marco Samson, Mario Roncagliolo, Andrea Carannante, Arianna Martelli, Francesca Capitaneo Mevilli,
Alfredo Trovati e con la partecipazione straordinaria di Guido Porrati nel ruolo del professor Arcoforte.
Prezzo del biglietto: Intero € 12 - Ridotto € 10
 

Domenica 5 Novembre ore 16
Compagnia “Sulle ali della fantasia”
LA MAGIA DI UN SOGNO

musica

Torna in scena al TEATRO GOVI, "La magia di un sogno", realizzato da "Sulle ali della fantasia" in collaborazione con Alyat danza.
La manifestazione, anche se con estremi organizzativi diversi, rimane a scopo benefico, per il FONDO ACCOGLIENZA CABEF (ex R073) dell'ISTITUTO GASLINI

Biglietto unico a 8 euro.

"La magia di un sogno" ha realizzato fino ad adesso il tutto esaurito ogni volta che lo spettacolo è stato messo in scena, a testimonianza della stima e della fiducia, che il pubblico ogni volta dimostra da 18 anni a questa parte!
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì 10 Novembre ore 21
Musica Live
SHEL SHAPIRO in QUASI UNA LEGGENDA

musica

SHEL SHAPIRO in " Quasi una Leggenda…"

Dagli anni 60 ad oggi, i 50 anni che hanno accompagnato il cambiamento sociale , la musica e le storie delle nostre vite.

 Uno spettacolo / concerto che racconta più di Cinquant'anni di musica, da Nashville a Londra passando per Amburgo per Roma e l’Italia , dagli " anni 60 " ad oggi la crescita di un ragazzino che sognava di suonare la ' guitar' da grande .

La passione , la gavetta , le difficoltà e le gioie di uno, cresciuto nella musica, dentro la musica, circondato della musica per arrivare, alla fine, al successo.

 Cantante, compositore, produttore, arrangiatore ed anche attore, Shel Shapiro non é "quasi una leggenda",  per diverse generazioni é assolutamente una Leggenda con la "L" maiuscola .

Da ' Che colpa abbiamo noi', Bisogna saper perdere, Piangi con me a 'Lascia l'ultimo ballo per me', 'C'é una strana espressione nei tuoi occhi' e ' É la pioggia che va', da Jerry Lee Lewis a Ray Charles, dai Beatles ai Rolling Stones a Mia Martini e Mina per le quale Shel ha scritto , arrangiato e prodotto molti dischi di grande successo.

Tenco, Rem, Phil Collins ,Tina Turner, Francesco de Gregori sono tutti presenti e Shel, assieme alla "Bella Societá", cioè Daniele Ivaldi , Gabriele Bernardi, Miki Vitulli, Anna Stella Camporeale e Bruno Farinelli, vi accompagnerà in un viaggio tra queste Leggende, irripetibile, intrigante, emozionante e indimenticabile .

Come dice una canzone di Shel , ' per amore della musica non é stato semplice , non lo é stato mai ' ma ' se senti un brivido , fatti riconoscere, uno sguardo lucido mi basterà'.

Ecco " l'emozione" , la parola che lui usa di più.

Musica = Emozione= Vita

Shel Shapiro , quasi una leggenda ? ........................ma no!! 

Sabato 11 Novembre ore 21
Musica Live
SHEL SHAPIRO in QUASI UNA LEGGENDA

musica

 

 SHEL SHAPIRO in " Quasi una Leggenda…"

Dagli anni 60 ad oggi, i 50 anni che hanno accompagnato il cambiamento sociale , la musica e le storie delle nostre vite.

 Uno spettacolo / concerto che racconta più di Cinquant'anni di musica, da Nashville a Londra passando per Amburgo per Roma e l’Italia , dagli " anni 60 " ad oggi la crescita di un ragazzino che sognava di suonare la ' guitar' da grande .

La passione , la gavetta , le difficoltà e le gioie di uno, cresciuto nella musica, dentro la musica, circondato della musica per arrivare, alla fine, al successo.

 Cantante, compositore, produttore, arrangiatore ed anche attore, Shel Shapiro non é "quasi una leggenda",  per diverse generazioni é assolutamente una Leggenda con la "L" maiuscola .

Da ' Che colpa abbiamo noi', Bisogna saper perdere, Piangi con me a 'Lascia l'ultimo ballo per me', 'C'é una strana espressione nei tuoi occhi' e ' É la pioggia che va', da Jerry Lee Lewis a Ray Charles, dai Beatles ai Rolling Stones a Mia Martini e Mina per le quale Shel ha scritto , arrangiato e prodotto molti dischi di grande successo.

Tenco, Rem, Phil Collins ,Tina Turner, Francesco de Gregori sono tutti presenti e Shel, assieme alla "Bella Societá", cioè Daniele Ivaldi , Gabriele Bernardi, Miki Vitulli, Anna Stella Camporeale e Bruno Farinelli, vi accompagnerà in un viaggio tra queste Leggende, irripetibile, intrigante, emozionante e indimenticabile .

Come dice una canzone di Shel , ' per amore della musica non é stato semplice , non lo é stato mai ' ma ' se senti un brivido , fatti riconoscere, uno sguardo lucido mi basterà'.

Ecco " l'emozione" , la parola che lui usa di più.

Musica = Emozione= Vita

Shel Shapiro , quasi una leggenda ? ........................ma no!! 

Domenica 12 Novembre ore 16
Compagnia "I sognatori del Palcoscenico"
CHI SARÀ IL PADRE DI SOPHIE? MAMMA MIA!

musica

 

La Compagnia “l SOGNATORI DEL PALCOSCENICO” e A.S.D.Il Palcoscenico di Genova, è lieta di presentarvi Chi sarà il padre di Sophie? “Mamma Mia” il Musical Mamma Mia! è un musical, in due atti, scritto dalla drammaturga inglese Catherine Johnson e basato sulle canzoni del gruppo musicale pop svedese ABBA. Il titolo stesso del musical riprende quello di una famosa canzone degli ABBA: Mamma Mia del 1975.

La trama ruota attorno alle vicende di Sophie e di sua madre, Donna. Sophie, in procinto di sposarsi, vorrebbe l'assenso del padre, che non ha mai conosciuto. Decisa a scoprire l'identità del genitore, si troverà a dover decidere chi, fra tre possibili candidati, è l'uomo che sta cercando.

Sul palcoscenico si esibiranno circa 20 artisti, tra studenti di recitazione, danza, canto e attori professionisti.

Direzione Artistica di Antonella Castagnino

Parti recitate curate da Gualtiero Ristori

Coreografie da repertorio rivisitate da Diletta Mangolini e Antonella Castagnino

Parti cantate curate da Diletta Mangolini, Erika Celeste e Fabio Caprile

Costumi di Rosa Raco

Scenografie Gualtiero Ristori, Gianni Antola e Giorgia Rizzo

Supervisione Francesca Taverni

Prezzo del biglietto: Intero € 12 

Venerdì 17 Novembre ore 21
Compagnia del Salmone
CHEZ MOI MES CHERS

musica

Siete tutti invitati alla grande festa che si svolgerà nella piazza principale del paese di Moichez. Non provate a cercarlo sugli atlanti o sulle carte geografiche: non lo troverete! Perché Moichez non è da nessuna parte e, al tempo stesso, è ovunque; perfino dentro di noi.

Ascolterete le canzoni di Luigi Rizza, eseguite da una band di prim’ordine e assisterete inermi ad una parata di venditrici ambulanti di negatività, di difetti e di vizi. La loro tecnica di vendita è al tempo stesso suadente e aggressiva: non parlano da un podio, ma si intrufolano in mezzo alla gente, faccia a faccia, alla ricerca di un contatto fisico tanto intimidatorio quanto, spesso, efficace.

Per contro, anche la Band è efficacemente agguerrita allo scopo di rintuzzare con efficacia i maligni attacchi delle venditrici di tentazioni (non a caso tutte donne, tutte discendenti di quella Eva che riuscì a vendere ad Adamo il frutto proibito con le conseguenze che oggi purtroppo ci sono chiarissime).

Non mancheranno gli interventi dei personaggi più rappresentativi ed autorevoli di Moichez: oltre al sindaco parleranno anche il parroco e il dottore: le persone più direttamente coinvolte nella cura e nella “manutenzione” della salute civica, spirituale e fisica degli abitanti del paese. Tre autorità che non è possibile ignorare e con cui, nella vita, capita spesso di dover fare i conti.

Tutti e tre, per esempio, sono stati d’accordo nell’introdurre un nuovo balzello: ogni abitante di Moichez paga anticipatamente il proprio funerale mediante addebiti diretti sulla bolletta del gas, vita natural durante.

Ma se volete saperne di più dovrete (è un ordine!) intervenire alla grande festa del 17 novembre, nella piazza principale di Moichez. Parole e canzoni, sorrisi e riflessioni, il dolce e l’amaro vi attendono.  

Prezzo del biglietto: Intero € 12 

Sabato 18 Novembre ore 20:30
Compagnia Joujoux Folies (GE))
BIANCA + 237 OVVERO IL SOLDATINO DI PIOMBO

musica

BIANCA+237... Ogni creatura ha la sua misura" spettacolo per teatro e strada.

Un'amicizia raccontata con poetico ottimismo.

Una giostra d'immagini, comicità e movimento.

Un luogo che regala un sogno d'infanzia.

Un tempo in cui non rimanere soli e imparare a giocare.

Un racconto in-tessuto di ironica e acrobatica poesia.

Una fantasia per rendere possibili tutte le altre.

Uno spettacolo nato per bambini e consigliato agli adulti.

Per la prima volta nella loro vita 237 - efficiente soldatino - e Bianca - aspirante ballerina - s’incontrano in un luogo segreto dove solitamente giocano da soli, scoprendo a poco a poco la diversità dei loro mondi.

Diversi per sensibilità e abitudini dovranno imparare le regole della convivenza e a sviluppare nuove ed entusiasmanti modalità di gioco.

In "BIANCA+237" l'infanzia acquista spessore emozionale, si rende conoscibile pur mentre conserva un fascino inspiegabile e sottile.

Lo spettacolo conduce il pubblico in un viaggio divertente, tenero e appassionante, dove l’osservazione, il superamento dei conflitti, la collaborazione e la fiducia definiscono il senso nobile e profondo dell’amicizia.

Teatrodanza, Clown, e Acrobatica Aerea

di e con

Simone Tositori e Valeria Chiara Puppo

Regia: Enrico Vezzelli

Prezzo del biglietto: Intero € 6 

Domenica 18 Novembre ore 15
Nuova compagnia dell' Allegria
COSE SUCCEDE A GRITTAFRITA?

musicaLa commedia si svolge interamente nell'unica osteria, albergo, del borgo marinaro di Grittafrita. In tale tale borgo regna sovrana la miseria, gli unici pasti che si consumano sono solo a base di pesce ed i vari personaggi che si susseguono pensano solo a bere vino, però nessuno paga. Tra questi personaggi si distinguono due personaggi, uno è Gioxe Pappafigo, capitato "quasi per caso" nel borgo e che nasconde una verità che tiene in una borsetta appesa al collo. L'altro personaggio è il Dr. Ernesto Pillola, che all'apparenza sembra rincitrullito (vedi le sue diagnosi e le sue viste) ma..........

 

Le donne del paese, vuoi per la noia, vuoi per vivere un momento adrenalinico, decidono di svelare il mistero della borsa del Pappafigo ed ordiscono una trama che le porterà ad un finale di commedia col botto!

 

 

Prezzo del biglietto: Intero € 10

Sabato 25 Novembre ore 21
Compagnia "Yea Wea"
LA SIRENETTA

musica

Uno spettacolo pieno d’incredibile magia, non solo per la bellissima storia d’amore tra una Sirena ed un Principe, ma perché sul palcoscenico, gli YeaWea, porteranno in scena un musical innovativo pieno di divertimento e di musiche incredibili.

Reduci dai grandi successi di “Grease”, ” Anastasia”, “Hercules”, “La Bella e la Bestia “ e “Aladin” dove migliaia di spettatori hanno potuto applaudire la Compagnia Teatrale più Giovane d’Italia, gli YeaWea tornano in scena con “La Sirenetta” un musical che amplifica la simpatia di questi ragazzi che balleranno sulle note di “Lovumba”, “Rockabye”, “ Bring me to life”, “How deep is your love” ecc. ecc. Canteranno sulle note di “Gabbani” reinterpretando “Occidentali’s Karma” o “La notte vola” che diventerà... No, non possiamo diverlo...

Non possiamo svelare una delle canzoni più divertenti di tutto il musical !!!

Sarà una continua sorpresa che vedrà alternarsi le canzoni classiche come “Baciala” cantata dal granchio Sebastian a “Volare” del grande Domenico Modugno!!!

I nostri musical sono così!!! Lo spettatore non sà mai cosa succede l’attimo dopo e tra continue risate, interpretazioni memorabili, balletti fantastici (coreografati dalla giovanissima Silvia) e canzoni incredibili, le due ore dello spettacolo volano via... Proprio come la canzone del grande Mimmo nazionale!

Prezzo del biglietto: Intero € 8

Domenica 26 Novembre ore 16
Compagnia "Yea Wea"
LA SIRENETTA

musica

Uno spettacolo pieno d’incredibile magia, non solo per la bellissima storia d’amore tra una Sirena ed un Principe, ma perché sul palcoscenico, gli YeaWea, porteranno in scena un musical innovativo pieno di divertimento e di musiche incredibili.

Reduci dai grandi successi di “Grease”, ” Anastasia”, “Hercules”, “La Bella e la Bestia “ e “Aladin” dove migliaia di spettatori hanno potuto applaudire la Compagnia Teatrale più Giovane d’Italia, gli YeaWea tornano in scena con “La Sirenetta” un musical che amplifica la simpatia di questi ragazzi che balleranno sulle note di “Lovumba”, “Rockabye”, “ Bring me to life”, “How deep is your love” ecc. ecc. Canteranno sulle note di “Gabbani” reinterpretando “Occidentali’s Karma” o “La notte vola” che diventerà... No, non possiamo diverlo...

Non possiamo svelare una delle canzoni più divertenti di tutto il musical !!!

Sarà una continua sorpresa che vedrà alternarsi le canzoni classiche come “Baciala” cantata dal granchio Sebastian a “Volare” del grande Domenico Modugno!!!

I nostri musical sono così!!! Lo spettatore non sà mai cosa succede l’attimo dopo e tra continue risate, interpretazioni memorabili, balletti fantastici (coreografati dalla giovanissima Silvia) e canzoni incredibili, le due ore dello spettacolo volano via... Proprio come la canzone del grande Mimmo nazionale!

Prezzo del biglietto: Intero € 8

Newsletter

Sponsor

Banca Carige
Il Borgo
Enoteca Bruzzone
Carlook
Coop
Pasta fresca Dellepiane
Feltrinelli
IREN
Centro Estetico Sabina
Ortopedia Cigno
Amiu
Odontoiatria Corrente
Residenza Monticelli
Profumeria Estetica Femminile Ella
Panificio Pasticceria "Gianluca e Fabrizio"
Pizzeria Pizzopoli
Salumi e Formaggi "Da Tony"
Starlab Telefonia
Trattoria Agnese
Autoscuola Tacchino
Siccardi Sport
Tecnocasa
Vannucci

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, consulta la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Information