3 Febbraio ore 21
Compagnia dell'Albicocca
Gli Allegri Chirurghi

prosaMancano solo tre giorni a Natale all’ospedale Sant’Andrea di Londra, dove regna un’atmosfera festosa per medici e infermieri.
Ma non per il Dott. David Mortimere, ambizioso neurochirurgo appena incaricato di presiedere un’importantissima conferenza, la cui riuscita potrebbe garantirgli l’incarico di Primario come costargli il licenziamento.
Ma è proprio nel giorno più importante della sua carriera, che uno scheletro dal passato torna a bussare prepotentemente alla porta, rischiando di far scoppiare uno scandalo tale da compromettere non solo la sua carriera ma anche il suo matrimonio.
Messo all’angolo dall’incalzare sempre più frenetico degli avvenimenti, David sarà costretto ad improvvisare fino ad arrivare a coinvolgere infermieri e caposala, intrappolandoli con sé in una frenetica girandola di esilaranti equivoci in perfetto stile Ray Cooney, regalando un divertimento assicurato con finale a sorpresa.

Prezzo dei biglietti: € 12,00

 

4 Febbraio ore 21
Opera rock
Jesus Christ Super Star

musica

Superstar – Il Concerto: riduzione e riadattamento liberamente tratto dal musical Jesus Christ Superstar di Andrew Lioyd Webber e Tim Rice.

Sul palco verrà raccontata in musica l'affascinante ascesa e la drammatica parabola discendente del Messia, in quella che viene definita l’opera rock più famosa di tutti i tempi, ossia Jesus Christ Superstar, che nel 1973 aveva portato sotto le luci della ribalta il talento sconfinato di Ted Neely e Carl Anderson.

Da oltre quarant'anni , Jesus Christ Superstar rappresenta una vera e propria rivoluzione nel modo di intendere il genere musical, influenzando prepotentemente l'immaginario comune in relazione alle figure di Gesù, Giuda, la Maddalena e i discepoli, accostand...o alle loro vicende personali la potenza e l'emozione della musica rock.

IL CAST: Matteo Merli, Aldo Descalzi, Marco Dogliotti, Valeria Bruzzone, Morena Campus, Claudio Boero, Fausto Sidri, Agostino Marafioti.

Le voci: Marco Dogliotti (Jesus), Matteo Merli (Judas), Valeria Bruzzone (Mary Magdalene), Agostino Marafioti (Caiaphas), Fausto Sidri (Pontius Pilate), Claudio Boero (Hannas). Con la partecipazione straordinaria di Aldo De Scalzi (King Herods).

La Too Little Time Band è composta da: Alessandro Pelle (batteria); Antonio Esposito (basso); Gabriele Marenco (chitarra); Massimo Modesti e Andrea Leoncini (tastiere); Morena Campus (cori).


Prezzo dei biglietti: € 15,00

 

26 Febbraio ore 15
Compagnia "La Torretta"
Quello Buonanima

dialettale

 

Nuovo appuntamento con la commedia dialettale al Teatro Rina e Gilberto Govi di Genova (via P. Pastorino23 rosso a Genova). In scena la compagnia La Torretta con un grande classico Goviano  “Quello Bonanima”, di Ugo Palmerini.

 

 Trama:

 

La casa di Faustino Caviglia, ottimo padre e buon marito, è immersa nel lutto per il uicidio del genero Giulio, ricordato con affetto e devozione da suocera, moglie e domestica che hanno appeso a tutte le pareti i ritratti del defunto. A scoprire la verita' sulla "bonanima" è il giovane Carlino, nipote di Faustino, che non aveva mai provato grande simpatia per il genero quando era vivo, si prende le sue rivincite...

 

 

 

Prezzi Biglietti: Intero €10,00

 

 

10 Febbraio ore 21
Gruppo Teatrale del Mercoledì
Caro Amico Ti scrivo

prosa

CARO AMICO TI SCRIVO nasce dal carteggio tra tre amici raccolto nel volume "Il silenzio dei comunisti" di Vittorio Foa (interpretato da Matteo Pastorino), Miriam Mafai (la giovane Arianna Fancellu) e Alfredo Reichlin ( Massimiliano Bet). Protagonisti della Sinistra Italiana, si interrogano chiedendosi se esista ancora memoria di un passato dal punto di visto storico e politico della Sinistra.

 

Nel confronto ripercorrono la storia dal fascismo fino al compromesso storico. Altrettanto interessante il loro tentativo di trovare, alla fine, un'intesa comune sulle possibilità, necessità prospettive della Sinistra nella società di oggi. Lo spettacolo vuole inoltre ricordare il terrorismo e gli episodi più gravi che avevano colpito la città di Genova negli anni 70'.

 

 

11 Febbraio ore 15:30 e ore 17:30
Spettacolo di Burattini
Il Libro della Jungla

bambini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

12 Febbraio ore 15
Compagnia "Zena in scena"
Basta un corpo de  fortunn'a

dialettale

Spese pazze in casa Marengo, dove madre e figlia si dilettano allo shopping più sfrenato, non sapendo che in realtà la loro situazione economica familiare non è delle più rosee.

 

Il marito Oreste, dopo un investimento sbagliato, si finge malato per poter rimediare un'ingente somma di denaro dall’ assicurazione, ma dovrà confrontarsi con le cure amorevoli della suocera Pinuccia e le verifiche continue dell'assicuratore  Emilio che frequentando casa Marengo si invaghira' della figlia Isabella.

 

A complicare la vita familiare, l’arrivo di un Conte, di cui la vicina Iole, amica di Gina, moglie di Oreste, se ne innamora perdutamente!”

 

Ma la vita può avere delle svolte incredibili e.... "Basta in curpu de Fortunna" e tutto può cambiare!!!

 

Tra comiche battute ed esilaranti equivoci si arriverà ad un finale molto divertente!!!

 

La commedia brillante scritta in 3 atti, non è coperta da Copyright ed è stata scritta dall’inventiva di Patrizia Criniti con la collaborazione di tutti gli attori.

17 Febbraio ore 21
Festa per i primi 10 anni del Teatro Govi
Dieci di questi anni... e cento ancora

cabaret

Quest’anno il Teatro Govi festeggia 10 anni di apertura!

 

Era il 1999 quando un gruppo di coraggiosi bolzanetesi decise di unire le forze in nome di una passione comune, il Teatro, e portare a termine la ristrutturazione dell’Ex Cinema Verdi.

 

Bolzaneto non aveva bisogno di un nuovo supermercato o di una nuova banca… ciò di cui aveva bisogno era un luogo che sapesse unire, creare e dar vita ai sogni e alla fantasia dei cittadini.

 

Ci vollero sei lunghi anni di lavori di restauro e tanti sacrifici ma il 17 febbraio 2017, in barba ala cabala, si alzò per la prima volta il sipario di quello che oggi è riconosciuto come uno dei maggiori luoghi di aggregazione socio culturale della città.

 

Dopo 10 anni è arrivato il momento di festeggiare! Il Teatro Govi, venerdì 17 febbraio 2017 apre gratuitamente le porte a tutti per trascorrere insieme una serata speciale!

 

Divertimento assicurato e tanti ospiti a sorpresa per augurarci

 

Dieci di questi anni e cento ancora!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

18 Febbraio ore 21
Garraffo Teatroterra
Pierino

bambinidi e con Dario Garofalo / videomapping Simone Memè
collaborazione artistica Simona Gambaro e Antonio Tancredi

collaborazione artistica Simona Gambaro e Antonio Tancredi

 


Pierino è un racconto fantasioso ispirato all’opera di Sergej Prokofiev “Pierino e il Lupo”. è una favola musicale che Prokofiev compose con lo scopo di educare i bambini alla musica. In questa versione originale, per pianoforte solo, si immagina l’autore alle prese con la genesi dell’opera. In questo contesto musica, parole e stimoli visivi costruiranno un immaginario comune in cui potrà avverarsi la storia universale dell’incontro del Bambino con il Lupo.
La parola si fa corpo, immagine, movimento, suono e silenzio in uno spettacolo sorprendente dove teatro fisico, arti visive, video e musica saranno i ling
uaggi utilizzati per comunicare anche con il pubblico dei piccolissimi.


 

dai 4 anni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

19 Febbraio ore 15
Compagnia Stabile della Regione Ligure
Semmu misci scia Marcheisa

dialettale

La storia si svolge in un antico castello nobiliare della provincia di Genova, nei primi anni del secondo dopoguerra.

La Marchesa di Santa Giustina di grandioso conserva solo il nome e l’apparenza; in verità l’anziana nobildonna si dibatte in situazioni economiche disastrose. Solo la buona volontà e la fedeltà al casato del fidato maggiordomo (Stefano) e dell’anziano ortolano (Pippo) ma soprattutto l’arguzia della marchesa riescono a sopperire alle esigenze primarie. La cessione di un quadro di un antenato dei Santa Giustina crea una girandola di situazioni imprevedibili a cui si aggiunge l’arrivo inaspettato di una nipote americana venuta in Italia ad acquistare tesori d’arte. La vicenda si scioglierà con la vittoria morale dell’astuta Marchesa che, benché anziana e piena di pregiudizi, dimostra di essere più in gamba di tutti coloro che la circondano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

24 Febbraio ore 21 - 25 Febbraio ore 21 - 26 Febbraio ore 16
Compagnia Goliardica Mario Baistrocchi
BAI PRIDE


cabaretFondata nel 1913 da Mario Baistrocchi, tenente-studente di Giurisprudenza caduto nella Prima Guerra Mondiale, “la Bai”, formata da studenti ed ex-studenti dell’Università degli studi di Genova – scelti con appositi casting – è stata attiva quasi annualmente portando in scena spettacoli tutti al maschile, in puro spirito goliardico, che strizzano l’occhio alla realtà locale con incursioni nell’attualità di più ampia portata. Il finale, come da tradizione, vede sempre il “corpo di ballo” ...Continua a leggereesibirsi in uno scatenato can-can, con guepière d’ordinanza. La compagnia è stata “laboratorio di formazione” per alcuni professionisti affermati del mondo dello spettacolo, come Popi Perani, Enzo Tortora e Paolo Villaggio, e dal 1958 in poi, per molti anni, le musiche portano la firma di Umberto Bindi.

Newsletter

Sponsor

Banca Carige
Il Borgo
Enoteca Bruzzone
Carlook
Coop
Pasta fresca Dellepiane
Feltrinelli
IREN
Centro Estetico Sabina
Ortopedia Cigno
Amiu
Odontoiatria Corrente
Residenza Monticelli
Profumeria Estetica Femminile Ella
Panificio Pasticceria "Gianluca e Fabrizio"
Pizzeria Pizzopoli
Salumi e Formaggi "Da Tony"
Starlab Telefonia
Trattoria Agnese
Autoscuola Tacchino
Siccardi Sport
Tecnocasa
Vannucci

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, consulta la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
EU Cookie Directive Information